Breaking News
Home / Memorie

Memorie

Velivoli di cui si è persa traccia

FIAT G 91T/1

FIAT G 91T/1 MM 6341: dopo la radiazione del tipo di assetto diversi esemplari del Tango vennero posizionati sulla base che per ultima lo ha visto volare. Durante il periodo operativo ha volato come SA-41, 60-41 e infine come 32-41.

Read More »

Piper PA 23.150 Apache

Piper PA 31.150 Apache I-HUNT: esposto presso l'Aeroporto della Ceramica per alcuni anni un bellissimo Piper PA 31.150 Apache. Immatricolato I-HUNT aveva numero di costruzione 23-00351. Si ignora l'attuale situzione del velivolo.

Read More »

Partenavia P 66B Oscar 100

Partenavia P 66B Oscar 100 I-MAZZ: non si conosce l'attuale sorte di questo velivolo, per anni esposto presso un rivenditore di ceramiche sulla via Ostiense.

Read More »

Macchi MB 308

Macchi MB 308 I-GIPJ: registrato nel 1948 non risulta essere stato prodotto per l’AMI. Proviene come l'esemplare I-AERO da Lugo e probabilmente sono stati acquistati insieme.

Read More »

Agusta Bell AB 47G

costruito nel 1954 e immatricolato nel maggio dell’anno seguente è consegnato all’ Azienda di Stato Foreste Demaniali rimase inutilizzato e successivamente venne immagazzinato per vari anni all'Urbe. Per un breve periodo è stato posizionato su un prato vicino al reparto volo della Forestale sino al suo recupero, restauro e successiva esposizione nel Museo Agusta dove si trova ancora oggi.

Read More »

Macchi MB 308

Macchi MB 308 I-AERO: registrato al RAI nel 1949, risulta essere stato in carico all’Aero Club di Lugo di Romagna. Dopo la radiazione viene acquistato da un rivenditore di ceramiche romano, l’AEROPORTO DELLA CERAMICA” sulla via Ostiense

Read More »

SIAI S 205

SIAI S 205: nel 2005 a Campo di Carne una piccola frazione di Aprilia(LT) esisteva una scuola privata per motoristi aeronautici la ITALSTUDI. Oltre ad una sala con diversi motori aeronautici, era esposto all’ingresso un Siai S 205 su pilone.

Read More »

Partenavia P 66B Oscar 150

Partenavia P 66B I-ACRY: registrato al RAI nel 1971, il velivolo dopo la radiazione oltre a essere esposto in un giardino dell’aeroporto dell’Urbe veniva spesso utilizzato per mostra statica in varie manifestazioni. Attualmente non si hanno notizie sul suo destino

Read More »

Piaggio P 148

Piaggio P 148 MM 53544: il velivolo che era fino a qualche tempo fa presso un demolitore di Sora(FR) è interessante in quanto è il primo Piaggio P 148 entrato nelle fila dell' Aeronautica Militare che ne ordino' una prima serie di 50 esemplari con MM da 53544 a 53593 e consegne iniziate nel giugno del 1952 e poi un secondo ordine di 20 P148 con MM da 53724 a 53743. Attualmente non si conosce il destino di questo esemplare.

Read More »