Breaking News
Home / Militari (page 5)

Militari

velivoli militari

Convair CV 440

Convair CV 440 MM 61833: l'esistenza del Convair 440 31-1 ancora oggi, la si deve a Luigi Vianelli, cresciuto dentro l’aeroporto di Fiumicino da quando aveva 13 anni, lavorando prima con la Pan Am poi con altre società ma sempre dentro l’aeroporto e sempre con una sola passione, l’aviazione. Riesce a coronare il suo sogno, avere un aereo proprio, solo in tarda età. Separato e senza figli, viene a sapere dei quattro CV 440 che a Ciampino erano all’asta. Vende casa e auto e con la liquidazione riesce a comprare il 31-1 e trasferirlo a Isola Sacra, in Via Trincea delle Falasche.

Read More »

Agusta Bell AB 47J

Agusta Bell AB 47J MM 80216: proveniente dal demolitore Di Folco di Sora, viene riverniciato con una mimetica rosso-nera di ispirazione calcistica. Caratteristica la presenza della polena alata del 31° sul portello, frutto di una evidente ricostruzione essendo il velivolo ex Scuola Elicotteri di Frosinone dove aveva codici SE-44. Attualmente non è confermata la sua presenza.

Read More »

Piaggio P 148

Piaggio P 148 MM 53726: acquistato dal Sig. Caponera presso il demolitore Del Prete sempre di Cisterna di Latina venne riverniciato perdendo l' originale codice 79 della scuola di Latina sostituito con il 77. L'elica fu ricostruita alla meno peggio dato che l'originale mancava. Il codice 79 è riapparso in tempi recenti anche se applicato ad una colorazione di fantasia.

Read More »

Agusta Bell AB 47J

Agusta Bell AB 47J MM 80177: si trova esposto come attrazione pubblicitaria presso un distributore carburanti di Isola Liri. Purtroppo con gli anni le condizioni sono molto peggiorate e la colorazione originale è stata sostituita con una colorata livrea di fantasia. Proviene dal demolitore Ciro Di Folco di Sora.

Read More »

FIAT G 91R-1

FIAT G 91R-1 MM 6396: acquistato dal demolitore Bentivoglio dove era in deposito dal 97 proveniente da Treviso S.Angelo risulta essere un ibrido ricostruito utilizzando la coda del G 91R-1B MM 6396 nc 200 2-03 e la fusoliera del G 91R-1B MM 6388 nc 192 2-42.

Read More »

Lockheed T 33A-1-LO

Lockheed T 33A-1-LO MM 51-17488: questo T 33 venne acquistato a Porto Recanati dove faceva parte della collezione privata Air Park di Loreto. Con il fallimento dell’attività i velivoli sotto sequestro vennero poi venduti e il T 33 prese la via di Roma

Read More »

AMX International – AMX

AMX MM 7147: Special Color creato il 3 dicembre 2006 in occasione del raduno per commemorare i 70 anni del 32° Stormo, per molti anni dopo la radiazione del velivolo, è rimasto come gate sulla base.

Read More »

De Havilland DH 100 Vampire

De Havilland DH 100 Vampire MM 6156: la storia di questo velivolo è controversa ed ancora in fase di chiarimento. Sino ad oggi abbiamo sempre pensato, e da più parti questa tesi era confermata, si trattasse del relitto in ricostruzione a Guidonia negli anni 80 per il museo di Vigna di Valle. Ora anche grazie all’amico Gigi Iacomino emerge la vera storia. Si tratta di un relitto che era immagazzinato ad Amendola dagli anni 70, probabilmente recuperato sull’aeroporto Gino Lisa di Foggia allora adibito a deposito di Vampire dismessi.

Read More »

Lockheed T 33A-1-LO

Lockheed T 33A-1-LO MM 54-2951: si tratta di un velivolo ex 36° Stormo che era un relitto già accantonato sulla base. Una volta recuperato venne sottoposto a restauro per essere posizionato all’ingresso della base. Durante il ripristino della livrea come velivolo della Scuola Aviogetti i codici furono riprodotti in maniera errata e in un secondo momento furono sostituiti con altri più realistici.

Read More »

Agusta Bell AB 47G3-B1

Agusta Bell AB 47G3-B1 MM 80491: l'elicottero in questione è stato assegnato all'inizio degli anni 70 al 1° Nucleo Elicotteri dei Carabinieri a Torino ed è soprannominato Super Alpino per le ottime prestazioni in quota. La MM 80491 rimase in servizio fino al 6 luglio 1982 quando fu portato sulla base di Salerno -Pontecagnano

Read More »