Breaking News
Home / Memorie / FIAT G 59-4B

FIAT G 59-4B

  • FIAT G 59-4B
  • MM 53775 (non confermata)
  • Codice: RM-42
  • nc 182
  • Luogo foto: Parco delle Rimembranze – Novara
  • Data foto: sconosciuta
  • Autore foto: sconosciuto
FIAT G 59-4B a Novara negli anni 60

FIAT G 59-4B MM 53775: fu il primo dei due FIAT G 59 esposti nel medesimo posto. Questo biposto, posto a monumento nei primi anni sessanta, proveniva dalla I^ Regione Aerea di Orio al Serio con codice RM-42. Non ci sono dati sicuri sulla sua Matricola ma è probabile che si tratti della MM 53775 segnalata, a fine anni settanta, come relitto usato dai VV-FF a Cameri. Probabilmente danneggiato da atti vandalici o da qualche evento atmosferico, venne ritirato dall’AMI, trasferito sulla base e sostituito da un esemplare monoposto. Di questo velivolo sopravvivono la semiala destra, la deriva e l’elica, ancora oggi conservate nel MUSEO DEL RISORGIMENTO DI NOVARA, attiguo al parco.

21.06.1987 la semiala destra conservata nel museo attiguo al parco – Foto IHAP

21.06.1987 l’elica avanti alla deriva – Foto IHAP

Check Also

Aeritalia G 91Y

Aeritalia G 91Y MM 6459: in servizio con l’AMI dal 5 settembre 1969, termina la sua carriera a Cervia come 8-15. Nel 2000 era gate guardian del comando dei Vigili del Fuoco della base sino al 2003, anno in cui ne viene decisa l’alienazione. Il velivolo viene ridotto e ceduto per demolizione alla ditta Bentivoglio di Roma. Ad aprile 2003 arriva nel deposito di via Bufalotta dove viene ricostruito. Nel 2004 viene venduto ad una collezione privata, il “Museo delle Comunicazioni” di Cormano (MI)