Breaking News
Home / Memorie / Piaggio P 136L-1

Piaggio P 136L-1

Situazione attuale. in restauro presso il GAVS Torino

  • Piaggio P 136L-1
  • Immatricolazione: I-FRLV (ex MM 80082)
  • nc 208
  • Luogo foto: Aeroporto Bresso
  • Data foto: sconosciuta
  • Autore foto: GAVS Torino
Piaggio P 136L-1 in restauro presso il GAVS Torino

Piaggio P 136L-1 I-FRLV: iscritto al registro civile il primo giugno del 1964, risulta essere stato in uso all’Aero Club di Varese. E’ stato il secondo velivolo storico recuperato dal GAV (Gruppo Amatori Volo). L’idea era quella di restaurarlo e riportarlo alla livrea di quando operava con i reparti da soccorso. Purtroppo il progetto naufragò per imprecisati motivi e il Piaggio rimase parcheggiato a Bresso dietro l’RF 84 sino a quando non venne recuperato nel 2003 dal GAVS e trasferito nelle proprie officine dove si trova oggi in restauro.

Foto Archivio IHAP

Check Also

Aeritalia G 91Y

Aeritalia G 91Y MM 6459: in servizio con l’AMI dal 5 settembre 1969, termina la sua carriera a Cervia come 8-15. Nel 2000 era gate guardian del comando dei Vigili del Fuoco della base sino al 2003, anno in cui ne viene decisa l’alienazione. Il velivolo viene ridotto e ceduto per demolizione alla ditta Bentivoglio di Roma. Ad aprile 2003 arriva nel deposito di via Bufalotta dove viene ricostruito. Nel 2004 viene venduto ad una collezione privata, il “Museo delle Comunicazioni” di Cormano (MI)