Breaking News
Home / Militari / Aermacchi MB 339A

Aermacchi MB 339A

  • Aermacchi MB 339A
  • MM 589 (immatricolazione civile I-MABX ex I-NINE)
  • Codice: I-MABX
  • nc 6574/002
  • Data I volo 20.05.1977
  • Luogo foto: Comune di Salve (LE)
  • Data foto: 28.04.2010
  • Autore foto: Egidio Ferrighi
Aermacchi MB 339A esposto nel comune di Salve in provincia di Lecce.

Aermacchi MB 339A MM 589: il velivolo in questione è molto importante dal punto di vista storico in quanto si tratta del secondo prototipo dell’addestratore italiano. Ha volato la prima volta il 20 maggio del 1977 con la matricola militare MM 589 e la colorazione”Marlboro” caratteristica dei primi MB 339, colorazione che ha portato per tutta la sua carriera operativa. E’ stato banco prova per il motore Viper 680-43 destinato alla versione monoposto K ed ha volato anche con le immatricolazioni civili I-NINE e I-MABX. Nel 1977 era al Salone Aerospaziale di Le Bourget con il numero 290 in fusoliera. Ha terminato la carriera nel Reparto Sperimentale di Volo dove ha volato come RS-46. Accantonato a Lecce Galatina è poi stato donato al Comune di Salve (LE) dove è tuttora esposto.

Il velivolo a Lecce preparato per essere esposto a Salve (LE) – Foto Claudio Toselli

#MB339

Check Also

FIAT G 91T/1

FIAT G 91T/1 MM 6348: il velivolo si trova nella zona espositiva della base ed è stato restaurato nei colori della Scuola Aviogetti.