Breaking News
Home / Memorie / Aermacchi MB 339A

Aermacchi MB 339A

  • Aermacchi MB 339A
  • MM 54454
  • Codice: 61-06
  • nc 6623/030/AA016
  • Luogo foto: Lecce
  • Data foto: 27.04.2010
  • Autore foto: Egidio Ferrighi
Aermacchi MB 339A MM 54454 a Lecce

Aermacchi MB 339A MM 54454: la MM 54454 fu donata dall’Aeronautica Militare, dove aveva volato con il codice 61-06 presso la Scuola di Lecce Galatina, alla città di Lecce e installato in una piazza su apposito pilone nel novembre del 2003. Durante una giornata di forte vento nel 2013 il supporto su cui era posizionato cedette e l’addestratore rovino’ a terra. Quì fu oggetto delle attenzioni di numerosi vandali e in seguito l’Aeronautica Militare decise di riprenderselo. Il velivolo ritornò al 10° Reparto Manutenzione Velivoli di Lecce- Galatina. Si ignora dove sia attualmente.

Il velivolo vandalizzato – Archivio IHAP

#MB339

Check Also

Aeritalia G 91Y

Aeritalia G 91Y MM 6459: in servizio con l’AMI dal 5 settembre 1969, termina la sua carriera a Cervia come 8-15. Nel 2000 era gate guardian del comando dei Vigili del Fuoco della base sino al 2003, anno in cui ne viene decisa l’alienazione. Il velivolo viene ridotto e ceduto per demolizione alla ditta Bentivoglio di Roma. Ad aprile 2003 arriva nel deposito di via Bufalotta dove viene ricostruito. Nel 2004 viene venduto ad una collezione privata, il “Museo delle Comunicazioni” di Cormano (MI)