Home / Uncategorized / FIAT G 91T/1

FIAT G 91T/1

  • FIAT G 91T/1
  • MM 6288
  • Codice: nessuno
  • nc 01
  • Luogo foto: Museo Piana delle Orme – Latina
  • Data foto: 23.12.2023
  • Autore foto: IHAP

FIAT G 91T/1 MM 6288: primo prototipo del FIAT G 91T, viene radiato molto presto rimanendo in giallo primer (non riceverà mai operativamente una propria colorazione). Posizionato come gate all’ingresso del Reparto Sperimentale Volo, riceverà negli anni 90 una livrea mimetica con codici RS-01. In anni successivi viene spostato su piedistallo, davanti al Circolo Ufficiali. Nello spostamento riceve la livrea operativa dei normali G 91T con i codici RS-01, anche questa storicamente falsa. Nel 2016 giudicato troppo danneggiato dagli agenti atmosferici, viene ritenuto non restaurabile e rimosso, viene prima accantonato presso la zona verniciature dove rimane parcheggiato per diverso tempo. L’ultimo spostamento registrato è verso l’MSA dove è accantonato in attesa di demolizione. Fortunatamente nel 2018, il museo di Piana delle Orme decide di salvarlo e ne fa richiesta per averlo. Nel 2019 finalmente il primo G 91T è salvo e trasferito al museo. Purtroppo il COVID rallenta tutto e il vecchio prototipo rimane immagazzinato in attesa del definitivo restauro. Il 14 ottobre 2023 il velivolo, perfettamente restaurato, viene finalmente esposto al pubblico.

Il velivolo nella prima postazione espositiva – Foto Aeroflash/IHAP 08.1977

Prima livrea di fantasia applicata al velivolo – Foto Paolo Farina

Seconda livrea di fantasia ispirata a quella del Tango – Foto IHAP

2015 Il velivolo appena rimosso dal circolo ufficiali a Pratica – Foto Marco Saini

Il velivolo all’MSA di Pratica – Foto autore sconosciuto

Nel 2019 viene recuperato e inviato al Museo di Piana delle Orme – Foto IL CAFFE’

Il velivolo restaurato ed esposto – Foto IHAP

Particolari del velivolo durante e dopo il restauro – Foto IHAP

Check Also

S.V.V.E. C.38-56 Urendo C

L'aliante immatricolato I-AVMM esposto a San Pelagio è uno dei due esemplari in versione C dell'S.V.V.E. C.38-56 Urendo.