Breaking News
Home / Militari / Piaggio P 148

Piaggio P 148

  • Piaggio P 148
  • MM 53545
  • Codice: 9-75
  • nc 121
  • Luogo foto: abitazione privata – Albaredo d’Adige (VR)
  • Data foto: 17.07.2011
  • Autore foto: Yuri Ceroni

Piaggio P 148 MM 53545: conservato in località Albareto D’Adige dal sig. Gianni Coeli, il piaggino venne acquistato dal GAVS presso il demolitore Del Prete a Cisterna di Latina, che ne aveva acquisiti alcuni dall’aeronautica. Il velivolo venne acquisito con l’intento di essere scambiato con il Saiman S 202 I-BIOM già in possesso del sig. Coeli. Il Piaggino venne per così dire ripristinato. Riparato qualche danno da corrosione su fusoliera e ali, venne riverniciato. Sverniciando la fusoliera riemersero i codici 9-75 e il cavallino del 9° Stormo, risalenti al periodo di impiego per gli allievi dell’accademia aereonautica, rischierato a Grazzanise e quella livrea fu riprodotta. L’elica, mancante, venne rimpiazzata da una di Stinson L 5. Purtroppo il Piaggio da allora è rimasto esposto all’aperto ed è facile supporre che le sue condizioni non siano delle migliori e dalle ultime immagini satellitari non risulta più essere visibile.

Foto Gianni Coeli – Archivio IHAP

Accantonato a Latina dopo la radiazione – Archivio IHAP

02.1988 il ritrovamento presso il demolitore – Foto Aeroflash/IHAP

28.03.1988 operazioni di carico – Foto Aeroflash/IHAP

28.03.1988 trasferimento da Cisterna di Latina all’aeroporto dell’Urbe – Foto Aeroflash/IHAP

Appena scaricato all’Aeroporto dell’Urbe – Foto Aeroflash/IHAP

Le semiali – Foto Aeroflash/IHAP

Antonio Cossu alle prese con la pulizia del motore – Foto Aeroflash/IHAP

28.03.1988 il motore – Foto Aeroflash/IHAP

Lo stemma della SVBAE – Foto Aeroflash/IHAP

01.04.1988 il cavallino emerso sverniciando la deriva – Foto Aeroflash/IHAP

L’arancio steso dopo il primer di fondo – Foto Aeroflash/IHAP

24.06.1988 lavoro quasi finito – Foto Aeroflash/IHAP

24.06.1988 ripristinati i codici in fusoliera – Foto Aeroflash/IHAP

Check Also

FIAT Lockheed F 104G

FIAT Lockheed F 104G MM 6546: in servizio con AMI dal 19 novembre 1963, viene radiato il 12 maggio 1989 con 3307 ore di volo. Viene donato dall’Aeronautica alla Ferrari il 17 settembre 1989 per farne un monumento in ricordo della sfida tra l’F 104 e la Ferrari n° 27 di Villeneuve