Breaking News
Home / Memorie / Aeritalia G 222VS

Aeritalia G 222VS

  • Aeritalia G 222VS
  • MM 62107
  • Codice: nessuno
  • nc 4012
  • Luogo foto: Aeroporto Capodichino- Piazzale ex Aeronavali
  • Data foto: 2017
  • Autore foto: IHAP
Il G 222VS nasce nel 1981 dalla conversione di una singola cellula di Alenia G 222 (c/n 4012 MM 62107) in una piattaforma specializzata Comint e Elint per le missioni Sigint da parte dell'azienda Elettronica. .
Nella fusoliera erano installate fino a 8 workstation per altrettanti operatori di missione ( missioni che sono tuttora coperte dal segreto). Il velivolo volava solo con la coccarda nazionale.

Il G 222VS nasce nel 1981 dalla conversione di una singola cellula di Alenia G 222 (c/n 4012 MM 62107) in una piattaforma specializzata Comint e Elint per le missioni Sigint da parte dell’azienda Elettronica. .
Nella fusoliera erano installate fino a 8 workstation per altrettanti operatori di missione ( missioni che sono tuttora coperte dal segreto). Il velivolo volava solo con la coccarda nazionale.

Aggiornamento: velivolo demolito in loco nel settembre del 2019

09.2019 il velivolo appena demolito – Foto IHAP

#G222

Check Also

Aermacchi MB 326

Dopo la radiazione questo Aermacchi MB 326 con MM 54153 (il secondo consegnato ad AM) viene ceduto al SARAM di Macerata. Oggi è al Galilei di Pisa