Breaking News
Home / Memorie / Macchi M 416

Macchi M 416

  • Macchi M 416
  • Immatricolazione: I-IGAB
  • MM 53244
  • nc 1042
  • Logo foto: Città della Domenica, via Col di Tenda 140, Ferro di Cavallo – Perugia
  • Data foto: 23.10.1984
  • Autore foto: Aeroflash/IHAP
Macchi M 416 I-IGAB

Macchi M 416 I-IGAB: radiato dall’Aero Club di Perugia, venne acquistato ed esposto nel parco. Come per l’altro esemplare tutte le parti in tela e i trasparenti della cappottina vennero sostituiti con lamierino. Il velivolo rimase esposto sino a metà degli anni 90 e successivamente restituito all’AMI. Nel 1995 lo troviamo immagazzinato prima a Vigna di Valle e poi nei vari depositi del museo, sino a quando, dichiarato surplus, viene ceduto a privati nella fattispecie ai Romagna Air Finders il cui scopo è quello di restaurarlo per esporlo nel proprio museo. Arrivato a Conselice (Ravenna) viene rimontato nelle sue parti principali in attesa del restauro che purtroppo non inizierà mai. Il Macchi viene ritirato dall’AMI e trasferito nella zona rottami della base di Cervia dove rimane per diverso tempo, poi se ne perdono le tracce, verosimilmente demolito.

23.10.1984 – Foto Aeroflash /IHAP

I-IGAB in una vecchia cartolina – Foto Archivio IHAP

Il Macchi appena ricevuto, ancora con i colori dell’AeC Perugia – Foto autore sconosciuto

Check Also

FIAT G 59

FIAT G 59 MM 53526: recuperato probabilmente a Guidonia dove volava con la Regione Roma, il G 59 in versione monoposto rimase esposto sino a metà degli anni 90. Le sue condizioni lentamente peggiorarono. La cappottina sparì quasi subito e le parti telate furono rivestite in lamierino. Poi il velivolo renne recuperato dall’AMI che nel maggio del 1995 lo immagazzinò a Vigna di Valle.