Breaking News
Home / Memorie / Piaggio P 136L

Piaggio P 136L

  • Piaggio P 136L
  • MM 80077
  • Codice: 84-12
  • nc 203
  • Luogo foto: Città della Domenica, via Col di Tenda 140, Ferro di Cavallo – Perugia
  • Data foto: sconosciuta
  • Autore foto: Archivio IHAP
Piaggio P 136L alla Città dell Domenica di Perugia

Piggio P 136L MM 80077: II parco “La Citta’ della Domenica” fu ideato e realizzato alla fine degli anni ’50 da Mario Spagnoli (1900-1977), illuminato imprenditore perugino figlio di Luisa Spagnoli (la donna che ha inventato i Baci Perugina e creato l’omonima casa di moda), che la acquistò nei primi anni ’50. Uno dei primi velivoli esposti fu il Piaggio P 136L con MM 80077. Non sappiamo la data esatta del recupero e la provenienza ma negli anni 70 il velivolo era conservato in buone condizioni, proveniente con molta probabilità direttamente dalle file dell’AMI, di cui conservava la colorazione originale. Purtroppo le intemperie, l’incuria e gli atti vandalici dei visitatori in pochi anni ridussero il velivolo un relitto. Dopo anni di esposizione il Piaggio venne ceduto a demolitori.

Il Piaggio ripreso in una cartolina dell’epoca vicino al sua habitat naturale, l’acqua.

Con il tempo le condizioni peggiorarono – Foto autore sconosciuto

Check Also

Macchi M 416

Macchi M 416 I-IGAB: radiato dall’Aero Club di Perugia, venne acquistato ed esposto nel parco. Come per l’altro esemplare tutte le parti in tela e i trasparenti della cappottina vennero sostituiti con lamierino. Il velivolo rimase esposto sino a metà degli anni 90 e successivamente restituito all’AMI. Nel 1995 lo troviamo immagazzinato prima a Vigna di Valle e poi nei vari depositi del museo, sino a quando, dichiarato surplus, viene ceduto a privati nella fattispecie ai Romagna Air Finders . Tornato a Cervia è stato probabilmente demolito